chiusura piscina
chiusura piscina

Con l’arrivo dell’autunno, le minori ore di luce e le temperature in discesa, seppure a malincuore, devi prendere la decisione di chiudere la tua piscina e metterla a riposo per il periodo invernale. La chiusura dell’impianto è, al pari della sua apertura, una fase cruciale e delicata da svolgere al meglio per poter ritrovare la piscina in “forma perfetta” la prossima primavera. Diamo allora insieme uno sguardo ai passaggi fondamentali da seguire quando arriva il momento di chiudere la piscina.

Continua a leggere
riscaldamento piscina
riscaldamento piscina

Dopo aver trascorso l’estate tra tuffi e nuotate, con l’arrivo di settembre le temperature iniziano a scendere e si intravede il momento di chiudere la piscina in autunno. Prima di rinunciare alla rilassante e divertente balneazione estiva, c’è ancora un modo per prolungare la stagione più bella e attesa dell’anno: il riscaldamento in piscina.

Infatti, l’impianto di riscaldamento garantisce sempre una temperatura piacevole dell’acqua e permette di tuffarsi senza alcun timore anche quando c’è qualche grado in meno e il cielo è nuvoloso. Vediamo insieme come attrezzare la piscina per avere una temperatura dell’acqua tra i 25 e i 28 gradi grazie agli impianti di riscaldamento in piscina.

Continua a leggere
abbronzatura in piscina
abbronzatura in piscina

Durante le assolate giornate estive, tra un tuffo, una nuotata e il relax a bordo vasca, la tua pelle diventa dorata e ti regala un aspetto più sano e attraente. C’è, però, una domanda che ti sorge spontanea soprattutto quando pensi alla fine della bella stagione: come è possibile mantenere l’abbronzatura più a lungo e proteggerla? Vediamo, allora, insieme alcuni preziosi consigli che ti aiuteranno a sfoggiare l’ambita tintarella e ti eviteranno di vederla scomparire nel giro di poche settimane.

Continua a leggere
manutenzione piscina
manutenzione piscina

Quando pensi alla tua piscina, la prima immagine che ti viene in mente è quella delle soleggiate giornate estive trascorse tra entusiasmanti tuffi e rinfrescanti nuotate oppure il relax a bordo vasca o l’organizzazione di pool party con gli amici? Certo! La piscina è un sogno, ma affinché sia sempre fonte di benessere e divertimento per tutti, devi occuparti anche della sua costante manutenzione.

Prenderti cura della tua piscina richiede pazienza e un po’ di tempo a disposizione, quel tempo che vorresti poter dedicare interamente al relax e al divertimento. Vediamo allora alcuni consigli per ridurre al minimo indispensabile il tempo necessario alla corretta manutenzione.

Continua a leggere
trampolino
trampolino

Qual è il simbolo della piscina? Non c’è dubbio: è il trampolino, l’accessorio che mette d’accordo grandi e piccoli, l’ingresso sportivo in piscina, il sogno di un bel tuffo carpiato. Se hai in mente di realizzare una piscina in giardino o già ne possiedi una, il trampolino non può mancare. Infatti, a chi non viene in mente l’ingresso in piscina con un tuffo incredibile degli attori protagonisti di bellissimi film o i tuffi mozzafiato degli atleti olimpionici?

Tuttavia, il trampolino non è soltanto un accessorio sportivo ma è un vero elemento di design che impreziosisce la piscina: la “mitica tavola” si trova in commercio in svariati modelli, colori e forme per permettere la massima personalizzazione. Basta scegliere il trampolino ideale in base al modello della piscina, alla profondità e al gusto personale.

Continua a leggere
errori apertura piscina
errori apertura piscina

Quando arriva la bella stagione, se possiedi una piscina in giardino non vedi l’ora di poterla riaprire per goderti finalmente i soleggiati pomeriggi in acqua tra tuffi e nuotate oppure in totale relax a bordo piscina. La piscina è un sogno realizzato, un invitante specchio blu che permette di sentirsi sempre in vacanza senza allontanarsi da casa e di organizzare divertenti pool party con gli amici per un’estate in allegria.

Tuttavia, l’operazione di riapertura non è da prendere alla leggera. Ci sono, infatti, alcune regole da seguire ed errori da evitare per non doversi poi trovare di fronte a spiacevoli inconvenienti. Vediamo allora insieme quali sono i tre errori da evitare quando arriva il momento tanto atteso di togliere il telo di copertura.

Continua a leggere
alternative al cloro
alternative al cloro

Hai già sentito parlare di elettrolisi di sale?
Si tratta di un metodo di disinfezione alternativo dell’acqua in piscina, davvero semplice e vantaggioso, che sfrutta la creazione di cloro a partire dal sale. Approfondiamo insieme!

Continua a leggere

Sei a casa, in giardino, pronto per fare un bel tuffo in acqua.

Ti alzi dal lettino tutto accaldato e non vedi l’ora di sentire l’acqua sulla tua pelle, solo… manca qualcosa. Un accessorio che ti faccia sentire meno lo sbalzo di temperatura in piscina e che si prenda cura della tua pelle.

La doccia è la risposta che cercavi: si tratta di uno degli accessori indispensabili per piscina, sia per il benessere dei bagnati che per la pulizia dell’acqua dell’impianto.

Scopriamo insieme tutti i benefici di installare una doccia per piscina in giardino.

Continua a leggere

Gennaio è uno dei mesi più freddi dell’anno, dove il pensiero di stare a mollo nell’acqua è piuttosto lontano, meglio rintanarsi al calduccio in casa, sotto il piumone e una buona bevanda calda.

Il giardino, lì fuori, è spoglio, gelato, poco invitante. La piscina è protetta dalla sua copertura ed è in stato di abbandono, anche se ti sei preso cura di lei a fine stagione.

Si può migliorare? Certo, basta poco per rendere il tuo giardino con piscina in inverno un luogo più piacevole e accogliente.

Continua a leggere
albero di natale
albero di natale

È tutto pronto per passare le festività assieme alla famiglia? L’albero è fatto, le luci illuminano a dovere, i regali sono già impacchettati e pronti per essere consegnati, o quasi?

Se manca qualcosa per rendere speciale questo Natale, dai un’occhiata agli accessori per piscina Cecconi, un’idea geniale per un regalo dell’ultimo minuto da dedicare a te e alla tua famiglia.

Continua a leggere