domotica piscina

domotica piscina

La domotica è ormai parte integrante delle nostre vite; anche la piscina può essere gestita e controllata automaticamente grazie ai suoi principi.

La domotica consente di programmare e svolgere con pochi click moltissime attività, nello specifico i lavori di controllo e di manutenzione.

Quali attività svolge la domotica in piscina?

Grazie a una piccola consolle o al tuo smartphone, puoi programmare e controllare il funzionamento della piscina e degli accessori.

Sono semplici da configurare e potrai impostare i programmi a seconda delle tue necessità.

La cura della piscina richiede tempo e pazienza. Basti pensare all’attività di controllo e trattamento delle acque che, pur non essendo un’attività difficile, è un’attività che va fatta con regolarità. Grazie alla domotica potrai gestire diverse funzioni, senza togliere tempo al relax e ai tuffi in piscina.

Ti permette di:

  • controllare e attivare il sistema di filtraggio;
  • programmare l’accensione delle luci;
  • controllare lo stato dell’acqua;
  • regolare la temperatura;
  • programmare l’apertura e la chiusura della copertura;
  • programmare accensione di idromassaggi, fontane e cascate.

Con alla consolle potrai controllare tutte le funzioni della piscina e avere un impianto perfetto con pochissimo sforzo ed evitando gli sprechi.

Non solo gestione ma anche maggiore sicurezza: in caso di malfunzionamento potrai intervenire subito e proteggere chi la frequenta.

La domotica diventa il tuo maggior allenato: potrai avere il controllo di tutto con un solo comando.

I vantaggi della domotica

I vantaggi di questo sistema sono innumerevoli: potrai programmare e controllare il funzionamento degli impianti in tempo reale da un unico punto, da remoto e gestire tutto dal tuo smartphone, tablet o pc.

La domotica ti permette di risparmiare tempo e di monitorare l’impianto in maniera intelligente e efficiente, salvaguardando l’intera struttura, limitando gli sprechi di energia e acqua e aumentando la sicurezza.

Per maggiori informazioni sulla gestione degli impianti grazie alla domotica, contattaci.

riaprire la piscina dopo l'inverno

La riapertura del tuo impianto ti sembra impegnativa? Ecco gli step da seguire.

riaprire la piscina dopo l'inverno

Con l’arrivo della primavera, bisogna assicurarsi che tutti gli impianti siano perfettamente funzionanti. Sai quali sono le operazioni per riaprire la piscina dopo l’inverno?

Continua a leggere

progettazione piscina

Quanto costa la costruzione di una piscina? Quanto tempo ci vuole? Qui troverai le informazioni necessarie per la progettazione della piscina.

progettazione piscina

Una piscina in giardino influenzerà il tuo stile di vita, migliorerà il tuo umore e i tuoi momenti familiari. Si tratta di un investimento importante e, in quanto tale, è opportuno costruirla in maniera adeguata.

Continua a leggere

spa in casa

È possibile installare una Spa in casa? La risposta è sì! Vediamo come fare.

spa in casa

Fino a qualche tempo fa si trattava di un privilegio legato ai centri benessere e centri estetici ma oggi è possibile realizzare nelle proprie case, beauty spa pensate per il relax e la cura della persona.

Spa in casa, come fare

La prima cosa da fare per creare una Spa in casa è la valutazione degli spazi: non è necessario pensare a opere faraoniche.

È possibile realizzare una spa in casa anche in spazi ridotti come 10, 20 o 30 metri quadrati, installando, per esempio, una vasca idromassaggio nel bagno, una doccia emozionale oppure optare per una cabina completa di sauna e bagno turco.

Continua a leggere

Anche per quest’anno la legge di bilancio ha confermato il bonus sulle ristrutturazioni: una buona notizia anche per chi ha una piscina interrata in giardino già da qualche anno e sta pensando di rinnovarla.

Continua a leggere

La vita quotidiana è frenetica e costellata da mille impegni e scadenze. Poco è lo spazio che purtroppo rimane per gli hobby, il tempo libero e per ritagliarsi momenti di puro benessere e relax. Eppure, esiste un modo per concedersi il meritato benessere ogni volta che lo si desidera e, addirittura, senza allontanarsi da casa. Come? Con una vasca Spa, un vero e proprio centro benessere all’interno delle mura domestiche. E quale momento migliore per regalarsela se non in previsione delle Festività natalizie?

Continua a leggere
fibalon
fibalon

La pulizia dell’acqua della piscina dipende dal corretto e costante funzionamento del sistema di filtrazione: in commercio sono disponibili vari tipi di filtri e materiali filtranti, ognuno con le sue caratteristiche. In questo articolo andiamo alla scoperta del Fibalon, rivoluzionario e innovativo prodotto per la filtrazione della piscina, frutto dell’ingegneria tedesca.

Continua a leggere
chiusura piscina
chiusura piscina

Con l’arrivo dell’autunno, le minori ore di luce e le temperature in discesa, seppure a malincuore, devi prendere la decisione di chiudere la tua piscina e metterla a riposo per il periodo invernale. La chiusura dell’impianto è, al pari della sua apertura, una fase cruciale e delicata da svolgere al meglio per poter ritrovare la piscina in “forma perfetta” la prossima primavera. Diamo allora insieme uno sguardo ai passaggi fondamentali da seguire quando arriva il momento di chiudere la piscina.

Continua a leggere
riscaldamento piscina
riscaldamento piscina

Dopo aver trascorso l’estate tra tuffi e nuotate, con l’arrivo di settembre le temperature iniziano a scendere e si intravede il momento di chiudere la piscina in autunno. Prima di rinunciare alla rilassante e divertente balneazione estiva, c’è ancora un modo per prolungare la stagione più bella e attesa dell’anno: il riscaldamento in piscina.

Infatti, l’impianto di riscaldamento garantisce sempre una temperatura piacevole dell’acqua e permette di tuffarsi senza alcun timore anche quando c’è qualche grado in meno e il cielo è nuvoloso. Vediamo insieme come attrezzare la piscina per avere una temperatura dell’acqua tra i 25 e i 28 gradi grazie agli impianti di riscaldamento in piscina.

Continua a leggere
abbronzatura in piscina
abbronzatura in piscina

Durante le assolate giornate estive, tra un tuffo, una nuotata e il relax a bordo vasca, la tua pelle diventa dorata e ti regala un aspetto più sano e attraente. C’è, però, una domanda che ti sorge spontanea soprattutto quando pensi alla fine della bella stagione: come è possibile mantenere l’abbronzatura più a lungo e proteggerla? Vediamo, allora, insieme alcuni preziosi consigli che ti aiuteranno a sfoggiare l’ambita tintarella e ti eviteranno di vederla scomparire nel giro di poche settimane.

Continua a leggere