Quando pensi alla piscina, le immagini che si visualizzano in mente sono quelle di pomeriggi spensierati in costume, con la crema solare ben spalmata e i propri cari vicino a rilassarsi e rinfrescarsi.

Non appaiono mai retini, robot pulitori, prodotti chimici.

Eppure, una parte importante della gestione della piscina riguarda proprio la manutenzione ordinaria dell’impianto.

Ripassiamo insieme alcune operazioni fondamentali da svolgere per far vivere la tua piscina più a lungo negli anni.

Perché la manutenzione ha un ruolo così importante?

Semplice. Perché una corretta manutenzione, svolta nei tempi e nei modi giusti, è la sola garanzia per poter usare la piscina più a lungo, senza ansia e preoccupazioni.

Se eseguita con cura, è anche in grado di abbattere sprechi energetici e costi legati alla gestione dell’impianto.

Nel periodo di maggiore utilizzo le attività sono più frequenti, è vero, ma ti permetteranno di vivere momenti unici in acqua assieme alle persone che ami.

Cosa fare in concreto

Passiamo alla pratica. Cosa bisogna fare nel periodo caldo per avere una piscina sempre pulita e pronta per essere usata?

Ecco alcuni e semplici gesti che possiamo definire fondamentali per la salute dell’impianto:

  • usa il retino per tutto ciò che rappresenta sporcizia per la piscina. Qualche esempio? Foglie cadute, insetti morti, ma anche capelli che si depositano in superficie e galleggiano sul pelo dell’acqua.
  • pulisci pareti e fondo vasca. Scegli gli accessori che preferisci tra: scopa aspirafango, robot automatico o pulitore idraulico.
  • controlla, se serve, i cestelli degli skimmer e sanificali da eventuali depositi.
  • ora tocca a cloro e pH: fai un check-up dei loro valori e, se trovi dei range non ottimali, intervieni con una correzione automatica usando gli appositi strumenti di controllo manuale o automatico.
  • ricordati di tenere coperta la piscina, anche in estate durante il suo non utilizzo: ti risparmierà sudore e fatica nelle operazioni appena descritte.

Visto? Non ci vuole poi molto. Basta un po’ di costanza e avere a disposizione degli accessori che ti assicurano prestazioni elevate, di qualità e che non ti obbligano a dover trascorrere ore dietro la manutenzione dell’impianto.

Fatti aiutare!

Non hai tempo o voglia di eseguire la manutenzione ordinaria della piscina? Ti viene voglia di sbuffare tutte le volte che prendi un retino in mano?

Contattaci, ci siamo qui noi di Cecconi pronti a prenderci cura del tuo impianto.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *