Sauna: quando e come farla

bench-16910_640

Usanza importata dalle popolazioni nordiche e dai paesi scandinavi, oggi la sauna è diventata un emblema del benessere e del relax. Il trattamento, che si basa sui benefici apportati dall’esposizione diretta del fisico al calore molto intenso, serve a favorire la purificazione della pelle, la circolazione sanguigna e il riequilibrio delle energie. Ormai tutti i migliori centri termali propongono diverse tipologie di saune nei loro percorsi benessere e sempre più privati scelgono di dotarsi di una struttura nella loro abitazione.

Quando è il momento giusto di fare una sauna?

Non c’è un momento giusto e uno sbagliato per concedersi una sauna. Siccome è un trattamento di relax, richiede assoluta calma e tranquillità. La fretta è bandita in questi casi! La cosa migliore sarebbe farla quando hai un po’ di tempo da dedicare a te stesso, quando vuoi staccare la spina e senti il bisogno di rilassarti.

A causa del forte calore sprigionato, ci sono, però, delle situazioni in cui è sconsigliabile entrare in sauna. Dopo aver fatto dei notevoli sforzi fisici, o dopo lauti pasti ad esempio. L’alta temperatura può dare fastidio ad un organismo già affaticato, quindi è consigliabile essere riposati e predisposti prima di affrontare il trattamento.

Come affrontare la sauna         

Per poter godere appieno dei benefici della sauna, ci sono alcune accortezze da seguire.

  • Lascia passare almeno un’ora tra l’ultimo pasto e l’inizio del trattamento;
  • Prepara il corpo con una doccia e asciugati bene;
  • Porta con te un asciugamano e stendilo sul legno dove ti siederai;
  • Quando esci, ricordati di bere molto purché non si tratti di liquidi ghiacciati.

Il trattamento richiede due passaggi da 10 minuti l’uno, inframezzati da un quarto d’ora di pausa in cui si fa solitamente una doccia con acqua fredda e ci si sdraia su un lettino per riposare un momento.

Non ti resta che prenderti un po’ di tempo per te e concederti un’oretta di relax, per apprezzare i benefici di questa pratica nordica.