Il momento giusto per chiudere la piscina

copertura_invernale

La chiusura invernale della piscina è un’attività che devi programmare una fine settimana in cui puoi eseguire con calma ed attenzione tutte le operazioni necessarie. Il consiglio è di non aspettare la fine dell’autunno e che arrivi il freddo.

Una chiusura fatta nei tempi e modi giusti ti permetterà di avere in primavera una piscina pronta all’uso velocemente, senza dover ricorrere a pesanti e costosi interventi.

Vediamo insieme i passi principali per una chiusura ottimale.

Pulizia

Prima di tutto devi pulire la vasca con il robot o altro pulitore per togliere ogni residuo di sporco dal fondo e dalle pareti, pulisci bene il bordo ed elimina lo sporco in sospensione (foglie, insetti) con un retino. Pulisci i cestelli degli skimmer, oppure le griglie della vasca di compenso se hai una piscina a sfioro, e il cestello del pre-filtro della pompa. Effettua un controlavaggio per depurare il filtro a sabbia oppure se hai un filtro a cartucce pulisci quest’ultime.

Trattamento dell’acqua

Controlla i valori del pH ed intervieni se necessario per riportarli ai parametri corretti. Effettua una clorazione choc, lascia passare qualche ora e come ultimo intervento immetti nell’acqua lo svernante, attiva per 24 ore il ricircolo dell’acqua per mescolare bene il prodotto.

Non svuotare la vasca pensando di facilitarti le cose: un buon trattamento e la copertura preserveranno l’acqua per tutto l’inverno, se togli l’acqua invece potresti creare uno squilibrio negli assetti che potrebbe comportare il rischio di cedimenti, inoltre qualsiasi tipo di rivestimento della vasca si usura maggiormente senza l’acqua.

Protezione ulteriore

Se abiti in una zona dove l’inverno è particolarmente rigido dovrai:

  • abbassare il livello dell’acqua al di sotto degli skimmer
  • svuotare le tubazioni, il filtro e la pompa
  • chiudere con gli appositi tappi di svernaggio gli ingressi degli skimmer
  • scollegare il filtro e la pompa e metterli in un luogo riparato
  • ingrassare tutte le guarnizioni

 Copertura

Come ultima operazione copri la piscina con una copertura invernale per preservare l’acqua da inquinanti esterni.

Puoi svolgere tutte queste operazioni da solo, oppure puoi rivolgerti agli esperti Cecconi che metteranno in sicurezza la tua piscina per l’inverno con perizia ed efficienza.