Risparmio energetico in piscina: ecco come

piscina

piscina

Una piscina in giardino, l’estate che avanza e l’amore per l’ambiente non sono in conflitto tra loro se sai come migliorare i consumi del tuo impianto. Noi di Cecconi, che lavoriamo nel mondo piscine dal 1998, possiamo consigliarti il giusto mix di accessori per aumentare il risparmio energetico della tua piscina: pronto a prendere appunti?

4 accessori indispensabili per gestire i consumi in piscina

Ogni piscina è un progetto unico se chi la realizza ha a cuore e tiene ben in mente i bisogni del cliente, le caratteristiche del giardino e le possibilità di personalizzazione offerte dalla gamma degli accessori. Ecco “i fantastici 4”, quelli che non possono assolutamente mancare nella tua piscina se vuoi risparmiare sui consumi, senza rinunciare al benessere e al divertimento in acqua.

Controlli automatici

Con questo tipo di accessori, la domotica diventerà il tuo miglior amico in piscina: il funzionamento dei controlli automatici si basa su un multiprocessore che può gestire a distanza sia il sistema di circolazione e filtrazione dell’acqua sia altri accessori come fari, fontane, tapparelle, riscaldamento o luci. Un bel vantaggio, non trovi? Un accessorio facile da gestire anche dal divano di casa che ti aiuterà a migliorare i tempi e la qualità della manutenzione.

Docce solari

La doccia in piscina è fondamentale per il benessere dell’impianto e delle persone che lo usano.
Rinunciare non è mai una scelta consigliabile, ma ci sono dei modelli che possono ridurre al minimo i suoi consumi. Come? Con queste tipologie di docce sfrutterai l’energia del sole per riscaldare l’acqua del serbatoio. Un accessorio che non solo è buono da usare, ma anche bello da vedere grazie alle variabili di design che il catalogo offre.

Illuminazione led

Una piscina non è completa fintanto che non c’è un sistema di illuminazione che valorizza il suo interno e assicura al suo esterno percorsi sicuri per tutti i bagnanti. Come migliorare il consumo di energia elettrica? Se da un lato la domotica aiuta a ottimizzare lo spegnimento automatico del sistema, scegliere un tipo di illuminazione a led riduce il consumo medio di circa 5 o 6 volte rispetto ad un sistema che utilizza i tradizionali fari alogeni.

Copertura

D’inverno è d’obbligo, ma d’estate? La risposta, anche se sembra contro intuitiva, è sì. La copertura è un accessorio strategico anche quando la piscina è in funzione, perché aiuta a ridurre l’utilizzo di prodotti chimici per la pulizia, riduce lo stress sul sistema di filtrazione e contribuisce a preservare il calore e risparmiare sui costi di riscaldamento dell’acqua.

Pronti per l’estate?

Ora non ci sono più scuse: non ti rimane altro da fare che richiedere subito il catalogo degli accessori piscine di Cecconi e rendere la tua piscina un po’ più eco-friendly in vista dell’estate!