La doccia solare, per una pausa rinfrescante in piscina

Piscina interrata

Per trasformare la tua piscina in un vero angolo di divertimento e relax gli accessori sono fondamentali. Grazie a componenti come idromassaggio e giochi d’acqua, l’impianto diventa una oasi perfetta per i più piccoli e anche per i più grandi.

La doccia solare, ad esempio, è un comfort irrinunciabile durante le torride giornate estive. Perfetta per prendersi una pausa rinfrescante, ma anche per salvaguardare la tua igiene e quella dei tuoi cari.

La doccia solare è pratica e ti fa risparmiare

Si tratta di una tipica doccia da esterno realizzata con materiali di prima scelta e curata nel design, disponibile in diversi modelli e colori. In più, rispetto alle comuni docce da giardino, quella solare è in grado di riscaldare l’acqua e conservarla in un serbatoio ad hoc fino al momento dell’utilizzo. Esistono diverse tipologie di prezzo in base ai materiali impiegati per la costruzione e alla capienza del serbatoio. In ogni caso, considera che un contenitore da 25 litri basta per il fabbisogno giornaliero di un’intera famiglia.

I moderni modelli sono pratici e funzionali non necessitano di grandi manutenzioni, e sono facili da installare. Si adattano a qualsiasi spazio entrando in sintonia con l’ambiente esterno per un risultato all’altezza delle tue aspettative.

Come mai è consigliato avere una doccia nel solarium?

Anche se può sembrare un semplice capriccio, in realtà si consiglia sempre di installare una doccia nella zona solarium, soprattutto per due ragioni:

  • Prima di entrare in acqua, è meglio lavarsi per sciacquare via ogni residuo di crema o olio solare,
  • Una volta usciti dalla piscina, farsi la doccia serve a eliminare ogni traccia di cloro o chimico che potrebbe irritare la pelle e gli occhi.

Infine, se la temperatura diventa troppo calda, una pausa fresca previene insolazioni e scottature.

Insomma, grazie alla doccia solare mantieni la piscina più pulita più a lungo, proteggi la pelle e risparmi!